Ato rifiuti, questa mattina l’incontro con le organizzazioni sindacali. D’Alessio: “Lavoriamo senza sosta”

0
790

Si è tenuto questa mattina, presso la sede dell’Ato rifiuti di collina Liguorini, un proficuo confronto tra i vertici dell’ente ed i rappresentanti delle organizzazioni sindacali. Con il presidente Vittorio D’Alessio, erano presenti al tavolo il direttore generale Annarosa Barbati ed i consiglieri Luigi Cella, Francesco Masi, Bruno Petruzziello e Jessica Tomasetta.

Folta la delegazione sindacale: Licia Morsa per la Fp Cgil, Francesco Codella e Giuseppe Russo per la Fit Cisl, la neo segretaria Carolina Corrado, Michele Caso e Luigi Casanova per la Uil trasporti, Pierpaolo Esposito della Ugl e Giampiero Gagliardi della Fiadel. I rappresentanti sindacali hanno sollecitato i vertici dell’ente ad imprimere un’ulteriore accelerazione verso l’acquisizione della gestione del ciclo integrato dei rifiuti, favorendo il mantenimento di una gestione interamente pubblica.

Il presidente Vittorio D’Alessio ha confermato l’impegno dell’ente: “stiamo lavorando senza soste per mettere in campo tutte le azioni propedeutiche all’acquisizione della gestione del ciclo integrato. Sin dal momento del nostro insediamento, abbiamo avviato un percorso per definire tutti i passaggi preparatori e, nel contempo, per avere le informazioni utili ad adottare la migliore decisione in termini di efficienza del servizio ed economicità per le comunità del territorio”. Il presidente, il direttore generale ed i consiglieri hanno fatto proprie le sollecitazioni delle organizzazioni sindacali.