Asilo di Solofra, la decisione del Gup sui 4 insegnati rinviata a gennaio

Asilo di Solofra, la decisione del Gup sui 4 insegnati rinviata a gennaio

3 Dicembre 2020

Slitta al 22 gennaio 2021 la decisione del Gup di Avellino Marcello Rotondi sulla richiesta della Procura di Avellino di rinviare a giudizio i quattro insegnanti coinvolti nell’inchiesta sull’asilo di via Fratte a Solofra. Ai docenti, nel giugno 2019, erano state applicate le misure cautelari da parte dei Carabinieri.

Tre maestre sono accusate di maltrattamenti sui minori, mentre al docente di religione è addebitata anche l’ipotesi di reato di violenza sessuale, nonostante il Riesame, a seguito del ricorso presentato dal legale Gaetano Aufiero, abbia escluso la sussistenza di quest’ultima ipotesi delittuosa.

Due degli indagati hanno chiesto di essere giudicati col rito abbreviato, per altri invece si dovrà – eventualmente – procedere col processo ordinario.

Ieri, intanto, dinanzi al Gup si sono costituiti parte civile almeno quindici genitori dei bambini che avrebbero assistito o subito i presunti maltrattamenti.