Asilo di Solofra, chiesto processo per i docenti

Asilo di Solofra, chiesto processo per i docenti

27 Novembre 2020

di AnFan – Il due dicembre sarà celebrata l’udienza preliminare per i quattro docenti finiti nell’indagine sull’asilo di Solofra di via Fratte. Tre maestre accusate di maltrattamenti sui minori e il quarto docente al quale è addebitata anche l’ipotesi di reato di violenza sessuale.

Il Pm, Luigi Iglio, nonostante il parere di Riesame e Cassazione, che aveva ritenuto inammissibile il suo ricorso, ha deciso di confermare l’accusa di violenza sessuale.

A giugno del 2019 i carabinieri avevano eseguito delle misure cautelari nei confronti dei quattro docenti. L’avvocato, Gaetano Aufiero, aveva ottenuto la scarcerazione per il maestro al Riesame. I giudici di Napoli avevano fatto cadere l’accusa di violenza sessuale. L’udienza preliminare sarà celebrata di fronte al gup Marcello Rotondi. Sedici bambini sono pronti a costituirsi parti civili. Le famiglie sono assistite dagli avvocati Danilo Iacobacci, Raffaele Tecce, Marino Capone, Maria Concetta Mari e Michela Pelosi.