Ex Avellino Asencio, video su Instagram e rescissione: c’entra davvero?

La pubblicazione di un video su Instagram, da parte dell'ex calciatore dell'Avellino Raul Asencio, ha generato un caso mediatico. Dopo le immagini girate in auto, che lo immortalano in auto a 160 km/, per il calciatore è arrivata la rescissione del contratto con il club spagnolo dell'Alcoron.

0
1932

Un video di Raul Asencio, ex calciatore dell’Avellino, è diventato virale su Instagram ed è finito al centro di una pubblicazione nazionale sul giornale Marca. Asencio ha postato sui social delle immagini riprese in auto, mentre procedeva in auto a 160 km/h (oltre il limite consentito), e sorseggiava caffè latte. Intanto è arrivata la rescissione con la squadra dell’Alcoron, con la quale il calciatore stava disputando la stagione agonistica. Per Marca, quotidiano sportivo spagnolo a tiratura nazionale, sarebbe stato proprio il video a spingere la società a risolvere il contratto. Di avviso diverso il calciatore che ha spiegato di aver chiesto la rescissione. Una decisione antecedente al video. Una vicenda che ha conquistato spazio anche nei giornali sportivi italiani. Asencio, nel corso della carriera, ha vestito le maglie di Cosenza, Pescara e Spal. (Foto di archivio)