Ariano, lunedì partono i lavori di efficientamento energetico della pubblica illuminazione in Villa e al Boschetto Pasteni

Ariano, lunedì partono i lavori di efficientamento energetico della pubblica illuminazione in Villa e al Boschetto Pasteni

1 Ottobre 2021

Il Comune di Ariano Irpino è risultato assegnatario di un contributo pari a € 260.000,00 a seguito del raddoppio della cosiddetta “norma Fraccaro” che prevede contributi per i comuni per investimenti destinati ad opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile e l’Amministrazione ha immediatamente messo in cantiere i necessari progetti per l’utilizzazione di questi fondi.

Con delibera di giunta, n.188

del 10 Agosto 2021, si approvava il progetto esecutivo “dei lavori di efficientamento energetico della pubblica illuminazione della villa Comunale e del boschetto Pasteni – Legge n.160/2019 art.l,  commi 29-37 e Legge n.126/2020 – Decreto del Capo Dipartimento Affari Interni e Territoriali del 30 gennaio 2020 e Decreto del Ministero dell’Interno dell’11 novembre 2020-Approvazione progetto esecutivo.”

Dopo una complessa trafila, si può confermare la data d’inizio dei lavori: lunedì 4 ottobre 2021.

Gli ultimi interventi di pubblica lluminazione relativi alla Villa Comunale risalgono agli anni ’70, mentre per il Boschetto Pasteni non vi è stato mai alcun impianto dedicato.

“Tutto è pronto! – afferma il Sindaco Enrico Franza – Un intervento importante per la nostra città, che interesserà i due grandi polmoni verdi del centro storico, già oggetto in queste settimane di lavori di ripristino e migliorie, e che restituirà ad essi la dignità che meritano. Una migliore ed efficiente illuminazione garantirà un maggiore utilizzo in sicurezza di questi importanti spazi, comportando allo stesso tempo una notevole riduzione dei consumi energetici, attraverso la tecnologia LED ed altri accorgimenti tecnici. Un ringraziamento va all’Assessore Veronica Tarantino per il grande lavoro svolto e, in particolar modo, ai dipendenti e al Dirigente dell’ufficio tecnico per la loro dedizione e per il loro instancabile impegno che mettono a servizio della città di Ariano”.