Approvato il decalogo del tifoso: lo stadio può tornare a colorarsi

0
65

Questa mattina il Gos (gruppo operativo sicurezza)ha approvato il decalogo del tifoso. Come si legge all’interno di esso non c’è nessuna disposizione che vieta l’introduzione di sciarpe, bandiere e striscioni autorizzati. Lo Stadio, dunque, può tornare a colorarsi. Ecco nel dettaglio il decalogo approvato:

DECALOGO DEL TIFOSO

  1. Prendere visione del Regolamento d’Uso 2021/22 dello Stadio
    “Partenio-Lombardi”;
  2. Osservare gli orari di ingresso riportati sul biglietto;
  3. Rispettare il distanziamento previsto di almeno 1 metro tra una
    persona e l’altra;
  4. Indossare correttamente la mascherina di protezione ed
    igienizzare le mani con il gel;
  5. Non introdurre striscioni, se non autorizzati
  6. Portare con sé il biglietto d’ingresso, il documento d’identità e il
    GREEN PASS o altra certificazione che attesti l’avvenuto tampone
    effettuato nelle 48 h precedente la gara che indichi la negatività al
    Covid-19, per i minori da anni 12 la sottoscrizione di
    autocertificazione a cura del maggiorenne accompagnatore;
  7. Seguire la segnaletica e le indicazioni degli stewards per giungere
    al proprio posto;
  8. Rispettare il posto assegnato stando seduti e non in piedi;
    9.Uscire dall’impianto esclusivamente dopo le indicazioni dello speaker
    e degli stewards;
  9. Invito ai tifosi a contribuire alla giornata di sport nel rispetto
    delle regole, del clima sereno e della passione autentica dei tifosi,
    per poter vivere una splendida giornata di calcio caratterizzata da
    pacifica passione sportiva, ma sopratutto del rispetto delle norme
    comportamentali previste per evitare il contagio dal Covid-19.
Articolo precedenteTra parola e immagine: a Rotondi è di scena “Varie Azioni”
Articolo successivoAggressione personale 118, Morgante: “Violenze intollerabili”
☑ Dal 2011 ho iniziato la mia attività di libero professionista operando principalmente nel campo del visualmaking: fotografia e video. Ma già avevo maturato un'esperienza nel settore, avendo lavorato con le emittenti televisive Irpinia TV e Telenostra che mi hanno fatto da apripista in ambito professionale. ☑ Collaboro oggi con le maggiori testate della provincia di Avellino sia per service fotografici che video. Attualmente lavoro con le testate di Ciriaco, IrpiniaNews, Ottopagine e faccio da service esterno all’emittente Canale 58. ☑ La mia attività fotografica si svolge prevalentemente in ambito sportivo, soprattutto con il calcio. Ho anche un'importante expertise nell'ambito della pallavolo dove sono stato fotografo ufficiale della Sidigas Atripalda che ha vinto una coppa Italia di serie A2. ☑ Svolgo anche servizi fotografici e video da cerimonia ed in generale per eventi: principalmente battesimi, comunioni e feste. ☑ Realizzo fotografia pubblicitaria e video pubblicitari. ☑ Possiedo, infine, esperienze anche in ambito nazionale con il varo della MSC divina a Marsiglia (che ha avuto come testimonial Sofia Loren), il premio Malaparte a Capri. ☑ Sono giornalista pubblicista dal febbraio 2015