Apertura negozi alle 10: associazione imprenditori irpini chiede annullamento ordinanza

Apertura negozi alle 10: associazione imprenditori irpini chiede annullamento ordinanza

17 Settembre 2021

Apertura negozi alle 10: associazione imprenditori irpini chiede annullamento ordinanza. Lo fa con una nota inviata al Prefetto di Avellino e al sindaco, dopo l’incontro tenutosi ieri presso il Comune.

“A differenza delle altre associazioni che hanno partecipato precedentemente al tavolo propedeutico con la Prefettura, la posticipazione dell’apertura di alcune categorie commerciali, non sembra la strategia migliore da attuare in considerazione dello scarso impatto che la stessa riesce ad avere sulla diminuzione del traffico veicolare nell’orario di apertura delle scuole”, afferma Antonello Tarantino, direttore dell’associazione.

“Al contrario, la stessa ordinanza, ha un notevole impatto negativo sulle attività commerciali costrette a posticipare le aperture e, inoltre, sta generando una notevole confusione circa la tipologia di attività oggetto della limitazione di orario. Inoltre, non è stata ancora chiarita la durata della validità dell’ordinanza stessa”.

“Pertanto, si chiede di valutare la possibilità di ritirare l’ordinanza in questione visto che, la sperimentazione attuata in questi giorni, ha dimostrato lo scarso impatto sulla riduzione del traffico veicolare. In subordine, si richiede l’identificazione delle categorie merceologiche specifiche oggetto dell’ordinanza”.