Andrea Preziosi: nell’undicesimo anniversario il ricordo della Uil

0
5
Uil
Uil

Il 18 settembre di 11 anni fa è venuto a mancare ANDREA PREZIOSI.

Era il 18 settembre 2004  quando il sindacalista della UIL e della UILM ha lasciato quel vuoto che ancora oggi è vivo.

andrea preziosiPersona generosa, vicino alla gente e ai problemi della società, Andrea si fa ricordare per le innumerose battaglie sindacali e sociali. Ci ha lasciato nella consapevolezza di chi stava per andare a fare un lungo viaggio chiedendo una sola cosa alla sua organizzazione alla quale ha dedicato un’ intera vita: raccogliere e continuare ciò che lui con sacrificio, passione ed onestà aveva costruito al fianco dei lavoratori e dei più deboli per concorrere a costruire una società più giusta e più equa.

Il Sindacato UIL non lo ha dimenticato e alla famiglia va il nostro pensiero in questo momento perché il suo insegnamento è vivo e presente tra quanti lo hanno conosciuto ed è con rinnovato spirito e profonda emozione che lo ricorda in questo undicesimo anniversario.

Andrea, riformista convinto, attento ai cambiamenti della società ma tenace e deciso per la salvaguardia dei diritti dei lavoratori, ha offerto a questa provincia un contributo essenziale in tante vertenze difficili che hanno segnato la storia dell’industria irpina e non solo.

A distanza di 11 anni dalla sua scomparsa la Uil e la Uilm conservano gelosamente quel patrimonio politico ed etico frutto anche di tanta umanità, a cui ancora si attinge per l’attività quotidiana.

Venerdi 18 c.m. alle ore 19 presso la Chiesa di S. Alfonso dei Liguori, al Rione San Tommaso sarà celebrata la Santa Messa in Suo suffragio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here