Alto Calore, dopo le dimissioni di Ciarcia Antonello Lenzi è il nuovo amministratore unico

0
1833

E’ Antonello Lenzi il successore di Michelangelo Ciarcia dopo le dimissioni di quest’ultimo perché raggiunto da interdittiva nell’ambito dell’inchiesta sui falsi diplomi.

Il fallimentarista avellinese, indicato dall’asse Pd–Italia Viva, ha raccolto il 50,2% per cento delle quote rappresentate prevalendo su Massimo Zeno, candidato del Presidente della Provincia Rizieri Buonopane e del sindaco di Avellino Gianluca Festa, che invece si è fermato al 40,2%.

Dunque l’avvocato Lenzi ricoprirà per i prossimi tre anni la carica di amministratore unico dell’Alto Calore Servizi.