Alto Calore, altra rottura di condotta. E cominciano anche le sospensioni notturne

0
9

Renato Spiniello Alto Calore Servizi, dopo la rottura della condotta di Villamaina, che ha causato la sospensione dell’erogazione idrica in 32 comuni tra Sannio e Irpinia, si rompe anche quella nel territorio di Montoro, con conseguente sospensione del servizio nelle frazioni di Cinquanta, Bosco e Banzano.

I lavori, fanno sapere dall’ente idrico di Corso Europa, sono in corso e il ripristino delle portate ai serbatoi è previsto nel tardo pomeriggio.

Acs fa sapere anche che, a causa dei forti assorbimenti idrici ai serbatoi del comune di Ospedaletto d’Alpinolo, improrogabilmente, dalle ore 22:00 di questa notte fino alle ore 6:00 di domani, sarà sospesa l’erogazione idrica. Gli utenti sono invitati a contenere i consumi per evitare disfunzioni nelle ore diurne, con mancata erogazione o cali di pressione alle zone alte.

Probabili disfunzioni del servizio idrico, infine, anche a Montemiletto e Torre Le Nocelle, a causa di lavori di manutenzione del partitore “Frustelle”.