Alloggi pubblici, c’è la Graduatoria regionale provvisoria: ad Avellino ammesse 406 posizioni

0
1193

La Regione Campania ha approvato la Graduatoria provvisoria e l’elenco delle domande escluse sul Bando per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, che scadeva lo scorso 31 ottobre 2022.

Sono pervenute in Campania complessivamente 31.717 domande, di cui 231 escluse per mancanza dei requisiti di ammissibilità. L’istruttoria regionale ha accertato la veridicità del valore Isee dichiarato in domanda, del valore della superficie catastale delle domande in cui risulta selezionato il criterio di proprietà fissato dall’articolo 3 comma 2 lettera a, sull’affollamento dell’alloggio, l’effettiva compresenza in due o più domande del medesimo soggetto, ulteriori anomalie rilevate automaticamente dalla piattaforma telematica.

La graduatoria provvisoria è stata divisa in ambiti comunali. Per la Città di Avellino, le posizioni provvisoriamente ammesse in Graduatoria sono 406.  Le domande sono identificate esclusivamente da un codice alfanumerico, riportato sulla stampa della domanda stessa, scaricabile dalla piattaforma Erp, accedendo tramite credenziali Spid/Cie/Cns del richiedente. 

Per ogni domanda, è indicato un punteggio conseguito. Contro la Graduatoria provvisoria e l’elenco delle domande escluse, sarà possibile presentare ricorso alla competente Sezione provinciale dell’Autorità regionale per le opposizioni, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione sul Burc del decreto.

I diretti interessarti potranno scaricare la Graduatoria provvisoria e l’elenco delle domande escluse collegandosi sul portale regionale https://www.territorio.regione.campania.it/casa. Qui sarà consultabile anche la legenda delle note della graduatoria e dei motivi di esclusione, oltre ad un eventuale fac-simile del ricorso alla Sezione provinciale dell’Autorità regionale per le opposizioni.

Il Comune di Avellino, attraverso l’Assessorato alle Politiche abitative, diretto da Marianna Mazza, per la parte di sua competenza, fornirà assistenza ed informazioni utili all’utenza.