All’Hotel Serino le proposte dell’Alto Calore Patrimonio

16 Dicembre 2005

Serino – ‘Strategia ed innovazione nella gestione di infrastrutture a patrimoni pubblici’: esperienze e confronti, piani per la valorizzazione dei cespiti dei soci pubblici, progetti e sviluppo dei servizi comuni. Temi di grande attualità oggetto della due giorni organizzata dall’Alto Calore oggi e domani 17 dicembre presso l’Hotel Serino. Questa mattina la prima sessione che aprirà i lavori, alle 9.15, con i saluti del sindaco di Avellino Pino Galasso, della presidente della Provincia Alberta De Simone e del presidente Alto Calore Patrimonio, Sergio Papa. ‘Modelli, strategie, prospettive e sviluppo delle Società patrimoniali degli Enti Locali’, questo il primo tema dibattuto alle 9.45 dal Prof. Roberto Fiazioli, presidente Set Gruppo Cap, presidente del Laboratorio Utilities & Enti Locali e membro della Commissione Permanente Regole e Strategie FederUtility – Gruppo di Lavoro Società Patrimoniali. ‘Il quadro giuridico di riferimento’ sarà invece illustrato dall’avv. Giuseppe De Mita, consigliere Ancitel Campania. Sarà poi la volta de ‘La gestione del patrimonio infrastrutturale come nuova area di sviluppo delle Local Utilities in Italia’ argomento a cura del dott. Franco Perasso, responsabile dei rapporti istituzionali FederUtility e a seguire ‘Evoluzione dei modelli gestionali per le società patrimoniali operative’, del dott. Massimo Gilardetti, direttore generale Genia. ‘Aspetti operativi dell’asset management’ sarà poi il tema discusso dall’ing. Renato Guerzoni, direttore generale Soglia mentre il dott. Andrea Furlano, direttore Bluenergy Spa relazionerà su ‘Progetti di sviluppo e nuovi utilities’. Si continuerà nel pomeriggio con ‘Sistema informatico territoriale e sviluppi applicativi per gli Enti Locali’, dell’ing. Alfonso Castellano, project manager GeosLab. Il dott. Giorgio Brera, Set gruppo Cap, discuterà della ‘Certificazione delle attività di progettazione ed esecuzione delle società patrimoniali degli Enti locali’ mentre la dott.ssa Paola Martino, Laboratorio Utilities & Enti Locali curerà le ‘Esperienze di società patrimoniali in Italia’. Ultimo intervento della prima sessione quello relativo a ‘L’esperienza dell’Alto Calore Patrimonio’, dibattuta dal Prof. Vincenzo Zoppoli, dell’Università Federico II di Napoli, da Walter Palermo, consulente Enti Locali e dal Prof. Paolo Ricci, dell’Università di Benevento. Una tavola rotonda sarà invece la protagonista della seconda sessione di lavoro. Il tema discusso sarà ‘L’azione pubblica nel settore dell’Assets Management: problemi, opportunità e prospettive’. Parteciperanno: Sergio Papa, Domenico Ventura, Vincenzo Zoppoli, Walter Palermo, Antonio Adelghi, Massimo Melato, Giorgio Brera, Massimo Gilardetti, Renato Guerzoni, Paola Martino.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.