VIDEO/ Allarme bomba alla Cisl Avellino, Buonavita: “Opera di un mitomane”

15 Giugno 2020

Allarme bomba presso la sede della Cisl Avellino nella centralissima via Carlo Del Balzo.

L’allarme è scattato a metà mattinata, intorno alle 10.30, con una telefonata ai carabinieri intervenuti prontamente evacuando gli uffici del sindacato con circa 40 persone all’interno e tutto il primo piano dell’edificio.

Sul posto anche la polizia municipale che ha recintato lo spazio antistante il portone dello stabile.

Presente anche il segretario generale Cisl Campania Doriana Buonavita che ha commentato così l’episodio: “Sono esterrefatta. Può darsi sia stata opera di un mitomane. Il clima è poco tranquillizzante. Da una prima ispezione sembra non sia stato trovato nulla”.

Del presunto ordigno pertanto nessuna traccia al momento.

“Sono stati minuti abbastanza concitati, sono venuti i carabinieri a dirci di doverci allontanare” ha invece spiegato Carlo Colarusso, segretario terzo settore.