Al Cinema “Partenio” di Avellino il secondo appuntamento con “Che Film la lotta!”

0
27

Secondo appuntamento oggi, mercoledì 29 novembre, con “Che film la lotta !”, il cineforum sui temi del lavoro, la precarietà e la sfida dei diritti promosso dalla Cgil irpina in collaborazione con la Multisala “Partenio” di Avellino, con la rivista “Quaderni di Cinemasud” e con le associazioni di cultura cinematografica irpine Centrodonna Avellino, ImmaginAzione e Zia Lidia Social Club.

Dopo il positivo riscontro del film di esordio, Sette minuti del regista Michele Placido, proiettato mercoledì scorso e seguito da un partecipato dibattito, stasera sarà la volta di una “prima” assoluta per la provincia di Avellino: In bici senza sella, film indipendente diretto da un pool di giovani registi (Francesco Dafano, Chiara De Marchis, Matteo Giancaspro, Cristian Iezzi, Gianluca Mangiasciutti, Giovanni Battista Origo, Solange Tonnini) che ha riscosso un notevole successo di critica e un ampio consenso presso il pubblico giovanile.

Tra le due proiezioni, in programma alle ore 18.30 e alle 20.30 nella sala 4 della Multisala “Partenio”, si svolgerà il dibattito con la partecipazione di Licia Morsa, della segreteria provinciale della Cgil; Claudio Treves, segretario nazionale del Nidil Cgil; Stefano Kenji Iannillo, dell’Arci di Avellino. A moderare il dibatittito il giornalista del “Mattino” Antonello Plati.