Air: Capel applaude la squadra e promette un ritorno imminente

0
3

Domenica sera non è sceso in campo perchè aveva mal di schiena al quale poi si è aggiunta la febbre, che lo ha messo definitivamente ko. Ma Jason Capel ha comunque seguito la squadra e ha applaudito i suoi compagni per l’ottimo risultato raggiunto. Ecco le parole del giocatore statunitense che così si rivolge ai tifosi: “Hello fans, this is Jason Capel. The team played a great game last sunday. We continue to get better with each game. I am injured right now, but I assure you I will be back soon and back on the floor helping us win more games. Thanks for all the support”! (Ciao Fans, sono Jason Capel, la squadra domenica ha giocato una grande gara. Continuiamo a migliorare in ogni partita. Al momento sono infortunato ma vi assicuro che tornerò presto sul parquet aiutando a vincere più gare. Grazie di tutto!). Vedremo cosa diranno i responsi medici a giorni, probabile che Capel salti anche la prossima partita. Domenica la Scandone volerà a Treviso per affrontare i verdi della Marca, attuali campioni d’Italia e reduci da una rocambolesca vittoria a Roma. Giovedì i trevigiani saranno di scena in Francia per affrontare il Pau Orthez per la 6ªgiornata di Eurolega. La squadra di Blatt è anch’essa alle prese con problemi fisici di alcuni giocatori. Frahm è fuori ed al momento il suo posto è stato preso dall’ex Scafati Smith. L’ala americana Goree ha subito un infortunio nella gara con Roma. Vedremo se recupererà per la gara con la Scandone. Ieri l’ala-centro del Benetton Treviso è stato sottoposto ad accertamenti medici. In queste ore lo staff medico deciderà sull’eventuale impiego del giocatore americano nella partita di Eurolega in programma domani in Francia. I biancoverdi rientrati ieri sul parquet dovranno cancellare i ricordi più recenti e continuare a lavorare bene come sono riusciti a fare in queste settimane. Bravo dovrà essere coach Boniciolli, che domenica a fine gara ha mostrato al pubblico tutta la sua gioia, a smorzare gli entusiasmi che si sono venuti a creare dopo la straripante vittoria su Teramo. Adesso inizia un ciclo terribile. Prima di Natale si dovranno affrontare nell’ordine: Treviso fuori, VidiVici Bologna e Armani Jeans Milano in casa. Boniciolli ha detto che sarebbe contento di ottenere 4 punti su 6, ma anche una vittoria in queste tre gare andrebbe più che bene, per tenere lontano le inseguitrici che sono in ripresa. Senza dimenticare che il mese di dicembre si concluderà con la trasferta di Montegranaro, gara da prendere con le molle. Questa Scandone è senza dubbio un buon gruppo, che potrà togliersi notevoli soddisfazioni. A Treviso non abbiamo i lupi d’Irpinia non hanno mai vinto. Che si questa la volta buona?( di Giovanni La Rosa)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here