Aidap Avellino celebra la giornata nazionale contro i disturbi dell’alimentazione

Aidap Avellino celebra la giornata nazionale contro i disturbi dell’alimentazione

15 Marzo 2021

La giornata del Fiocchetto Lilla è stata sancita nel 2018 dalla Presidenza del Consiglio, che ha riconosciuto istituzionalmente il 15 marzo come giornata nazionale contro i Disturbi dell’Alimentazione.

La scelta del 15 marzo commemora la scomparsa di una giovane ragazza, deceduta proprio a causa di un disturbo del comportamento alimentare, e la volontà della famiglia di sensibilizzare l’opinione pubblica sul queste patologie “invisibili” e ad offrire speranza a quanti stanno affrontando la loro personale lotta.

Attualmente in Italia sono 3 milioni i giovani che soffrono di DCA (Disturbo del Comportamento Alimentare), un fenomeno spesso sottovalutato, che costituisce una vera e propria epidemia sociale: il 95,9% sono donne, il 4,1% uomini.

Quando parliamo di Disturbi dell’alimentazione facciamo riferimento a tutti quei disturbi in cui la persona ha un comportamento alimentare o comportamenti di controllo del peso che danneggiano significativamente la sua salute fisica, la sua qualità di vita e il suo funzionamento psico-sociale. La classificazione del DSM-V 5 riconosce tre disturbi principali dell’alimentazione: anoressia nervosa, bulimia nervosa e disturbo da bingeating e un ampio gruppo di altri disturbi dell’alimentazione. Tuttavia, questa classificazione sembrerebbe non essere lo specchio della realtà clinica. Infatti, sempre più studi suggeriscono che questi diversi disturbi siano in realtà manifestazioni di una stessa psicopatologia. In sostanza una persona può virare da un Disturbo all’altro nel corso della propria vita.

Dedicare una giornata-evento ai Disturbi del Comportamento Alimentare significa aumentare l’attenzione della popolazione su queste patologie, implementare la corretta informazione e facilitare la comprensione dei meccanismi psico-biologici che favoriscono la malattia o che possono prevenirla.

L’individuazione precoce e il tempestivo intervento di specialisti sono fondamentali per il successo del trattamento e per un veloce ritorno alla vita della persona affetta da DCA. Indossa con noi un fiocchetto lilla per difendere i diritti fondamentali di chi è colpito da un DCA, combattendo informazioni distorte, disinteresse e/o pregiudizi; per creare una rete di solidarietà verso chi è colpito direttamente o in famiglia, combattendo il disagio relaziona- le, l!omertà e il senso di isolamento che accompagna questi disturbi. Il fiocchetto lilla è simbolo di rispetto verso chi soffre e con coraggio continua a lottare per riconquistare la libertà di essere se stessi.

L’AIDAP Avellino offre per tutto il mese di marzo la possibilità di prenotare un colloquio gratuito per ricevere informazioni e richiedere aiuto.
“Insieme possiamo farcela”

AIDAP Avellino
Via serroni 11 366.2893956 aidapavellino@gmail.com