Adele, shock sulla pagina Fb: foto di nudi e cani maltrattati

Adele, shock sulla pagina Fb: foto di nudi e cani maltrattati

1 Dicembre 2015

Il fenomeno Adele sta raggiungendo nelle ultime ore dei livelli massimi su scala mondiale. Le interazioni ironiche sulla pagina del popolare social network Facebook sono continue ed esilaranti, tuttavia, oltre ai numerosi fan e a coloro che accusano la popolare cantante di aver costruito la propria carriera sulla tristezza, si sono aggiunti ultimamente, a causa soprattutto dell’incredibile popolarità della fan page, anche contenuti atroci, riguardanti pornografia e maltrattamenti agli animali.

Una in particolare raffigura un cane legato da una corda alla ringhiera, accompagnato dalla frase shock: “Stasera io ed un mio amico non avevamo un cazzo da fare, così abbiamo deciso di fare una cosa molto interessante. in poche parole se il post non arriva a 30 mila commenti entro le 24:00 uccideremo il cane nella foto. Come potete già vedere è anche legato, pronto per essere strozzato. A voi la scelta.”

caneee

Il post incriminato

Qualche minuto più tardi, sempre lo stesso utente, ha poi postato un’altra foto dove minaccia di strangolare un altro cane, probabilmente un cucciolo.

Le polemiche, inerenti all’atrocità di tali comportamenti umani, si sprecano ed è partita una vera e propria caccia all’uomo sui social.

Probabilmente però la foto del primo cane appartiene a un caso di cronaca dello scorso anno, quando un 61enne ubriaco minacciò di uccidere il suo cane a Roma, nel quartiere di Centocelle. Anche la seconda foto dovrebbe essere falsa e i post sono stati rimossi subito.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.