Ad Ariano tavola rotonda sul PNRR rivolta alle impresa

0
1923

PNRR, Autonomia differenziata, Sviluppo delle Aree interne, Interventi nel sociale.

Di questi temi si parlerà giovedì 6 luglio a partire dalle ore 17 presso la sala conferenze del Centro Pastorale di Ariano Irpino su iniziativa della CNA, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa. Focus sul “ruolo dei corpi intermedi e rapporto con istituzioni e enti locali”. Dunque sarà anche occasione per la giovane Sede zonale della CNA di Ariano Irpino di presentare le iniziative a supporto di imprese e cittadini di Ariano e della Valle dell’Ufita.

Ed è in particolare alle piccole e medie imprese che questo incontro si rivolge. I recenti dati su sviluppo, utilizzo delle risorse del PNRR e qualità della vita offrono un quadro disastroso dell’Irpinia ed è necessario trovare il modo per risalire la china, sfruttando le opportunità che pur ci sono. La CNA intende supportare ed affiancare lungo questa strada artigiani, piccoli e medi imprenditori.

Interverranno alla tavola rotonda coordinata da Berardo Pesce, Segretario provinciale CNA Avellino, il Sindaco di Ariano Irpino, Enrico Franza, Luca Beatrice, Presidente provinciale CNA Avellino, Antonio Petoia, Responsabile Area Sociale CNA Avellino, Andrea Battistoni, Segretario regionale CNA Pensionati Campania.
Il dibattito sarà poi allargato ad autorità locali, rappresentanti dei Comuni, delle associazioni locali, agli ordini professionali, ad imprenditori e cittadini.

La sede zonale di Ariano resta a disposizione degli artigiani e delle imprese a Largo Bevere, 1 (via Mancini) principalmente per assistenza fiscale con funzionari del Caf e del Patronato con la collaboratore volontaria di Ciriaco Gelormini, già dirigente del Comune di Ariano.