Ad Ariano non si ferma il contagio, De Luca: “Ci auguriamo di non dover prevedere nuove restrizioni”

0
128

“Abbiamo un piccolo problema da risolvere ad Ariano Irpino”. Così il governatore della Campania Vincenzo De Luca nella consueta diretta Facebook del venerdì, che oggi coincide col suo 71° compleanno.

Ieri si sono registrati altri 10 nuovi casi di Coronavirus nella Città del Tricolle, che portano il numero dei positivi al Covid-19 a 186, contando 23 decessi.

“Stiamo facendo quasi migliaia di tamponi e dobbiamo capire se sono residui di vecchi contagi o nuovi casi – precisa il presidente della Giunta Regionale -. Vedremo in queste ore di analizzare i nuovi 10 casi positivi. Ci auguriamo di non dover prendere nuove misure restrittive. Per il resto la Campania è sotto controllo, ma attenzione anche al singolo focolaio perché non si riaccenda”.