Ad Acerra i funerali di Domenico Fatigati, l’operaio morto a Pratola Serra

0
3709

Si sono svolti questa mattina ad Acerra presso la Chiesa di Sant’Alfonso i funerali di Domenico Fatigati, l’operaio 51enne deceduto all’interno dello stabilimento Stellantis di Pratola Serra. Una persona ben conosciuta e stimata nella cittadina del napoletano, tanto che il sindaco Tito d’Errico ha proclamato il lutto cittadino.

Una folla commossa ha partecipato al lutto della moglie e dei tre figli della coppia. Domenico, fa sapere chi lo conosceva, era un lavoratore instancabile. Quel lavoro che purtroppo gli è costato la vita all’interno dell’area basamento motori della fabbrica. Le indagini per far luce su quanto accaduto proseguono da parte di Carabinieri e Procura e, nel frattempo che si faccia chiarezza, i sindacati lanciano l’allarme: “Domenico – affermano – quella mattina doveva essere a casa insieme alla famiglia e non a lavorare per la sua azienda dopo aver svolto il turno della sera antecedente”.