Abusi edilizi a Solofra: prescrizione per oltre cento persone

Abusi edilizi a Solofra: prescrizione per oltre cento persone

3 Febbraio 2021

di AnFan – Prescrizione per oltre cento imputati di Solofra nel maxi-processo, per presunti abusi edilizi e abusi d’ufficio, che vedeva coinvolte 122 persone. Erano ben 139 i capi d’imputazione contestati, due i sindaci finiti nel mirino: Antonio Guarino, deceduto, e l’attuale primo cittadino di Solofra, Michele Vignola.

Cinque anni di attività amministrativa passati al setaccio. Venivano contestati a vario titolo, e con vari gradi di responsabilità, i reati di truffa aggravata, distruzione di atti pubblici, falso ideologico.  Avvisi di garanzia avevano raggiunto amministratori, a dirigenti, tecnici, imprenditori, privati cittadini, titolari di costruzioni già poste sotto sequestro nel corso delle indagini. Ora, però, è maturata la prescrizione. Nessuna verità giudiziaria e rigettata la confisca dei beni.