“Aboliamo la caccia”, servono 500mila firme. Si può aderire al referendum anche ad Avellino

0
12

Da ieri è possibile aderire alla raccolta firme per il referendum per l’abolizione della caccia. Per apporre la propria firma basta recarsi all’ufficio elettorale del proprio Comune o ai banchetti autorizzati. Si potrà dare la propria adesione fino al 30 settembre 2021. In tre mesi bisogna raccogliere almeno 500.000 firme. Non è richiesto alcun contributo economico.

Il referendum è promosso dal Comitato “Sì aboliamo la caccia”, il cui riferimento in Irpinia è Sara Spiniello. Una “grande battaglia di civiltà” la definisce il presidente del Comitato, Tony Curcio.