Abbruciamento stoppie, Basile (NRA) plaude alle forze dell’ordine

0
5

“Sento il dovere di esprimere un profondo ringraziamento alle forze dell’ordine in modo particolare all’arma dei Carabinieri e al Procuratore della Repubblica di Avellino per la brillante azione repressiva contro la diffusissima pratica dell’abbruciamento di stoppie e residui vegetali”. Così Raffaele Basile, segretario provinciale di Noi Riformatori Azzurri.

“Finalmente – continua – si è messo fine a questa barbara pratica che durante i mesi estivi funestava numerosi paesi Irpini, in modo particolare dove l’attività agricola prevalente è la raccolta delle nocciole. La pesante cappa fatta di fumi soffocanti e maleodoranti rendevano l’aria irrespirabile costringendo anziani, bambini, e soggetti con problemi cardio-respiratori a vivere praticamente segregati in casa. Straordinaria è stata l’azione condotta anche dal Comando Stazione Carabinieri di Forino guidato dal Comandante Maresciallo Rosario Petrosino dove il fenomeno dell’abbruciamento dei residui della raccolta di nocciole e castagne è particolarmente diffuso. Alle amministrazioni Comunali va l’invito ad un maggior impegno e coraggio nel far rispettare il divieto, informando gli agricoltori sui rischi di tale pratica anche in considerazione dell’eventuale tossicità dei fumi emessi dai roghi, visto il diffuso uso di sostante chimiche come pesticidi e disserbanti”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here