A Mirabella Eclano il “14esimo Memorial di Calcio”

0
28

Lunedi 16 maggio 2016 presso lo Stadio Lando D’Elia di Mirabella Eclano si è svolta la manifestazione sportiva denominata “14° Memorial di calcio”, quadrangolare che si ripete ormai da anni , organizzata dagli Istituti Superiori – Liceo Scientifico e Classico “Aeclanum” di Mirabella Eclano; Istituto Professionale per il Commercio di Mirabella Eclano con ITIS e Liceo Linguistico di Gesualdo; Liceo Publio Virgilio Marone di Avellino e Liceo Classico di Dentecane – , in ricordo di sei giovanissimi tragicamente scomparsi – Sirignano, Racca, Di Pietro, Di Paola, D’Avino e Schena-

Gremiti gli spalti come sempre per non dimenticare chi oggi avrebbe potuto dividere con i coetanei i sani valori dell’agonismo sportivo e dell’integrazione. Forti di questi insegnamenti, i ragazzi hanno disputato la prima partita tra il Liceo Marone di Avellino e il Liceo Aeclanum di Mirabella Eclano con il risultato di 0 – 4 per l’istituto locale. La seconda partita si è svolta tra l’Istituto Professionale (con annesso Itis e Liceo Linguistico di Gesualdo) e il Liceo Classico di Dentecane con il risultato di 1 – 0.  Sono arrivati così alla finale il Liceo Aeclanum di Mirabella Eclano e l’Istituto Professionale di Mirabella Eclano con il risultato di 2 – 0 con le reti di Brogna e Ciampa.

La squadra 1°classificata del Liceo Aeclanum , allenata dal professore Antonio Caspariello e da Enzo Villani, era composta da:

–  CALO’ Riccardo, 3B; CAPOCASALE Giuseppe, 1B; PEPE Manuel, 3E; LOSANNO Francesco, 3B; MEMMOLO Andrea, 5E; FORGIONE Francesco, 4E; COTUGNO Demetrio, 3D; BROGNA LUIGI, 5E; CIAMPA Antonio, 5F; CAPONE Carlo, 3C; ANDREOLI ANTONIO, 5D; CASPARIELLO GIUSEPPE, 4B; NITTI Andrea, 2C; D’AGOSTINO Tony, 4A; PORCIELLO Antonio, 4E; STANCO Fabrizio, 4A; RUSSO Giovanni, 4B; CERRATO Giuseppe, 2A; DEL LICEO SCIENTIFICO.

– VILLANI Romolo, 4A; PAPALEO GREGORIO CARMINE, 5A. DEL LICEO CLASSICO

A conclusione di un anno scolastico decisamente impegnativo, i risultatati sono pienamente soddisfacenti per l’entusiasmo dimostrato ancora una volta quest’anno da allievi , docenti e da tutto il personale delle scuole coinvolte nell’evento. Un ringraziamento va rivolto a  coloro che contribuiscono allo straordinario spettacolo di questa giornata , che, per l’enorme valore educativo e per la forza dei valori della sana competizione sportiva, della solennità della memoria e dell’entusiasmo intramontabile dei giovani, riunisce da anni e tramanda alle generazioni future il vincolo immortale della continuità umana, della solidarietà e dell’amicizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here