A Dentecane lo spettacolo “Quadri in movimento”

0
2

A Dentecane, in provincia di Avellino, la prima originale e suggestiva performance “Quadri in movimento”, uno spettacolo itinerante che ha reso per qualche ora il piccolo borgo centro clou della provincia, regalando ai presenti un’atmosfera davvero metropolitana grazie alla scuola di danza classica “Il Cigno”, diretta dalla maestra Monia Capaldo. In occasione del Day Dance, la giornata internazionale della danza, gli allievi della scuola hanno proiettato nel passato i numerosi cittadini intervenuti. Il pubblico è stato accolto all’esterno della fondazione Pascucci e sorpreso per le scale e nei corridoi da “statue viventi” vestite di preziosi tutù, per trovarsi in un intimo museo di oggetti e costumi teatrali d’epoca. Durante la sosta al museo, due piccoli clown hanno preso per mano gli spettatori e li hanno accompagnati in sala per accomodarsi e vedere i quadri “prendere vita” con le bellissime coreografie della maestra Monia. Alla fine esibizione gli ospiti sono stati allietati da un’abbondante “apericena” organizzata dalla mamme degli allievi, proprio come nei club cittadini più mondani. L’idea del museo itinerante e l’allestimento sono stati possibili grazie alla collaborazione fattiva dell’attore, maestro Emilio Polcaro. Numeroso il pubblico accorso da Montemiletto, Montefalcione, Pietradefusi, Venticano e altri comuni limitrofi, con il saluto del parroco di Dentecane ai giovani ballerini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here