“A breve apriremo il centro di Sant’Angelo dei Lombardi, poi concentremo tutti i nostri sforzi su quello di Valle”. Autismo, l’impegno dell’Asl

“A breve apriremo il centro di Sant’Angelo dei Lombardi, poi concentremo tutti i nostri sforzi su quello di Valle”. Autismo, l’impegno dell’Asl

22 Febbraio 2021

Alfredo Picariello – “A breve partirà il centro per l’autismo a Sant’Angelo dei Lombardi. Subito dopo, ci impegneremo per Avellino, per il centro di Avellino. È una nostra priorità, lo abbiamo sempre detto. Ci ha fermati il covid, ma recupereremo, ci daremo da fare”. La manager dell’Asl, Maria Morgante, sgombera ogni dubbio. Anche per la struttura di Valle, l’azienda sanitaria è finita, qualche giorno fa, nel mirino del sindaco del capoluogo, Gianluca Festa. “Da mesi ho chiesto un sopralluogo per far partire il centro per l’autismo, noi attendiamo un semplice sopralluogo di un tecnico”, aveva detto il primo cittadino.

“Quando c’era il commissario Priolo avevamo fissato una serie di obiettivi. L’interesse dell’Asl c’è e ci sarà”, sottolinea la numero uno di via degli Imbimbo. “La pandemia prima, la campagna vaccinale dopo, ci hanno assorbito quasi per intero. Ma il nostro impegno per Valle non è mai venuto meno. A giorni dovremmo partire con Sant’Angelo dei Lombardi – assicura la Morgante – immediatamente dopo porremo in essere tutte quelle attività necessarie per Avellino”.