Vuole suicidarsi: è salvata grazie all’intercettazione dell’sms

0
4

Quando un sms diventa provvidenziale. Incredibile storia quella che ha visto protagonista una diciannovenne di Ruvo di Puglia, nella provincia di Bari. La ragazza aveva infatti deciso di togliersi la vita ed aveva affidato ad un messaggino la manifestazione del drammatico intento. Ma il caso ha voluto che l’sms fosse casualmente intercettato da un operatore di un call center vodafone di Ivrea, in provincia di Torino, e che l’uomo non avesse perso tempo nell’avvisare il 113. Allertato il commissariato di Ivrea è così subito partita la segnalazione alla stazione dei carabinieri di Ruvo di Puglia, con i militari del luogo che si sono tempestivamente recati presso l’abitazione della 19enne, convincendola a desistere dal tentativo di suicidio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here