Voto Baiano, Sel: “Assurdo che non ci sia il centrosinistra”

0
6

Il Circolo di SEL Baianese, con il parere dei propri iscritti a Baiano, a margine della presentazione delle liste elettorali per il Comune di Baiano, dichiara: “Apprendiamo con rammarico che un’idea di centro-sinistra a Baiano non potrà esistere in questa tornata elettorale. In queste settimane abbiamo cercato di costituire un polo progressista e innovatore, ma nostro malgrado dobbiamo constatare che il trasversalismo ha avuto la meglio. Quindi prendiamo le distanze da Stefano Lieto (il quale a quanto abbiamo appreso ha consegnato la lettera di sospensione dal partito nelle mani del Coordinatore Gaetano De Luca), per la scelta compiuta, in quanto si pone aldilà dei criteri che muovono Sinistra Ecologia e Libertà, schierandosi con pezzi del PdL, dove la nostra azione politica a queste condizioni non può che essere altra e diversa. Il circolo di Sinistra Ecologia e Libertà del Baianese, proseguirà le proprie iniziative sul territorio, ma non intraprenderà alcuna azione politica sulle tornate elettorali presenti nel mandamento, in quanto sono caduti i presupposti di centro-sinistra nelle liste presentate quest’oggi. Per quanto riguarda le vergognose dichiarazione di Angelo Napolitano, dovrebbe prima analizzare la lista che appoggia in quanto ha favorito e costituito un’alleanza con il centro-destra di Baiano ( Lista l’Aquila ) e pezzi del centro-sinistra. Quindi mi sembra quasi risibile la sua posizione moralizzante nei nostri riguardi, quando in primis egli da sempre ha osteggiato un vero rinnovamento. Pertanto a suffragio di questa tesi potremmo addurre innumerevoli esempi, di come egli ha gestito il partito e di come si è imposto come un “dinosauro della vecchia politica” adoperando mezzucci in stile vecchio stampo. Quindi invece di nascondersi dietro un dito, come ha sin ora fatto, dovrebbe realizzare come egli con la sua scarsa leva politica ha precluso la nascita di un centro sinistra a Baiano. Questi sì che sono atti vergognosi e tragicomici”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here