Volley – Acca Montella, terza sconfitta di fila

0
5

Quarta giornata del campionato femminile di B1 girone D, sul campo di Cassano Irpino, l’Acca Montella subisce la terza sconfitta di fila dal Guerriero Luvo Arzano. Con soli 6 punti in più, Arzano si aggiudica l’intera posta in palio con un risultato che appare disastroso per il Montella. A fare la differenza è stata la maggiore esperienza della categoria da parte delle giocatrici napoletane, le quali lo scorso anno sono state finaliste nei play-off per la promozione in A2. L’Acca Montella paga i cali di concentrazione ed errori gratuiti nei punti decisivi di ogni set dovuti senza dubbio alla eccessiva tensione di dover fare risultato. L’Acca Montella scende in campo con Mezzapesa in regia opposta a Labate, i centri Di Cristo e Piscopo, bande Mautino e Boccia, libero Castiello. Nel primo set, le due squadre non risparmiano colpi, e avanzano punto a punto. I risultati parziali danno conferma; 8 a 7 per il Montella, 15 a 16 per l’Arzano e ancora 19 a 21 sempre per l’Arzano si chiude con 23 a 25 per l’Arzano. Per la squadra partenopea l’opposto Foniciello su tutti, con i suoi 23 punti all’attivo, seguita dal 2° martello Campolo con 13 punti e il 2° centro Vinaccia con 12 punti. Per la squadra irpina il 1° centro Di Cristo con 11 punti, seguita dall’opposto Labate con 10 punti e il 1° martello Mautino con 9 punti. Il secondo set è copia del primo. Anche se le montellesi sbagliano tanto il punteggio non è avaro: parziali 5-8 poi 12-16 ancora 17-21, si chiude a favore dell’Arzano con lo stesso punteggio del primo set 23-25. Reazione dell’Acca Montella nel terzo set. Si effettua il cambio Boccia con Matarazzo Serenella. Sembra che l’Acca abbia il sopravvento. Parziali 7-8, sorpasso 16-15, ritorno 20-21, punto a punto 20-21, 23-22, 23-23, 24-23, pari 24-24. Errore delle ragazze del Presidente Buccella e zampata finale del “Guerriero” Luvo Arzano porta il punteggio 24 a 26. E’ pur vero che in questa partita l’Acca Montella ha mostrato carattere, ma non basta, servono punti per una classifica avara, solo 3 punti, e sabato 16 novembre si và nella capitale ad incontrare il Volley CDPazzi Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here