Virtus Avellino corsara a Bisaccia: pirotecnico 2-4

Virtus Avellino corsara a Bisaccia: pirotecnico 2-4

18 Marzo 2017

Bisaccese-Virtus 2-4

BISACCESE: Severino, Tartaglia, Scognamiglio, Iannece, Sollazzo, Russo, Acocella L, Iattarelli, Perrella, Acocella A,  De Guglielmo (Megliola, Volpe, Ferraro, Pasquariello)
VIRTUS: Della Rocca (35′ Oliva V), Ripoli, Trifone, Shullazi, Cetrulo, Spina (46′ Francipane), Oliva P, Cerchia, De Simone (62′ Tirri), Rega C, Torsiello (Dello Russo, Alfieri, Perrella, Cucciniello) All. Criscitiello
Reti: 26′ Torsiello, 35′ Iattarelli, 40′ Scognamiglio, 44′ De Simone (R), 60′ Torsiello, 80 Ripoli.

Note: ammoniti Oliva, 5, 8. Espulso Cerchia al 73′ per doppia ammonizione.
Bisaccia – Il testa coda della 24 giornata termina senza sorprese. La capolista Virtus si impone con 4 reti e si porta a 10 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, a cinque gare dal termine del campionato. La gara inizia bene per la Virtus. Il solito Torsiello al 26’ trova il vantaggio e per i primi 30’ c’è solo una squadra in campo. Dal 35’ al 40’ però arrivano 5’ di black out in cui i padroni di casa ribaltano il match. Prima del riposo però gli ospiti trovano il pari. Rigore magistrale di De Simone ed è 2-2. Nella ripresa la Virtus parte all’attacco e dopo una serie di occasioni da gol clamorose, la rete del vantaggio arriva al 60’ ancora con bomber Torsiello. Per lui 17 reti in 16 gare giocate e testa della classifica marcatori. Nel finale dopo una grande azione arriva anche il 2-4 di Ripoli che blinda il match.