Violazioni in materia ambientale, multa e denuncia per un imprenditore del Tricolle

Violazioni in materia ambientale, multa e denuncia per un imprenditore del Tricolle

12 Febbraio 2019

Permane costante in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri per l’accertamento di reati connessi alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Ariano Irpino, in collaborazione con i colleghi Forestali di Mirabella Eclano, hanno individuato un’area industriale della Città del Tricolle dove i fanghi non venivano raccolti da circa tre anni, superando il termine previsto per il “deposito temporaneo” e configurandosi pertanto un “deposito incontrollato”. Riscontrati inoltre svariati rifiuti depositati all’interno di contenitori privi di codice C.E.R. (Codice Europeo Rifiuti).

Il titolare della ditta è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Benevento e punito con la sanzione amministrativa dell’importo di 516 euro per delle inesattezze nella compilazione di un formulario identificativo dei rifiuti.

I controlli disposti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino continueranno anche nei prossimi giorni nell’intera provincia irpina.