Vigili del Fuoco, gli auguri del sottosegretario Sibilia per Santa Barbara: “Il 2020 un anno cruciale, terribile ma proficuo”

Vigili del Fuoco, gli auguri del sottosegretario Sibilia per Santa Barbara: “Il 2020 un anno cruciale, terribile ma proficuo”

4 Dicembre 2020

“Oggi ricorre Santa Barbara, patrona del Corpo Nazionale dei Vigli del fuoco. Un anno fa, in questo giorno così importante per tutti voi, lavoravamo per convincere tutte le parti del governo  a realizzare l’allineamento stipendiale alle altre Forze dell’ordine. Un primo traguardo raggiunto dopo tanti anni di promesse non mantenute da parte della politica, che da quest’anno inizia a dare il giusto riconoscimento alla vostra professionalità e all’impegno al servizio delle persone. Questo è stato un anno senza dubbio terribile per tutti: in uno dei periodi più bui della nostra storia siete stati in prima linea per aiutare i cittadini a fronteggiare l’emergenza da Covid19. Il 2020 è però anche l’anno in cui il Governo ha smesso di dirvi grazie con “pacche sulle spalle” ma ha agito con concretezza. Questa attenzione non si ferma e prosegue il lavoro per garantire il supporto necessario alla tutela della vostra salute: il 2020 deve essere anche l’anno in cui rendiamo possibile l’anticipazione delle spese sanitarie per chi si infortuna in servizio. Come recita la preghiera di Santa Barbara, il rischio è il vostro pane quotidiano. Il nostro pensiero, in questo giorno di festa, va a tutti i Vigili del fuoco che hanno dato la loro vita durante il servizio. Ai loro cari il nostro più caloroso abbraccio”.
E’ quanto scrive il Sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia in un post su facebook per celebrare la festa di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco, mentre alla scuola degli allievi di Capannelle a Roma è in corso la deposizione di una corona in omaggio ai Caduti del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.