VIDEO/Calcio Avellino, Rastelli: “Gara interpretata alla perfezione”

0
2

Guarda le foto

Calcio – Radioso il tecnico dei lupi Massimo Rastelli nel dopogara Avellino – Ternana: “E’ stata una partita a scacchi dove ha vinto l’individualità. I ragazzi hanno interpretato alla perfezione la gara nonostante il terreno di gioco non ottimale. Abbiamo rischiato su palla inattiva in qualche occasione. Hanno spinto in qualche situazione ma abbiamo regalato una prestazione di sacrificio. Abbiamo conquistato e meritato i tre punti e i ragazzi mi stanno dando grandi soddisfazioni. La strada e’ ancora lunga, la salita ripida, ma ci godiamo la vittoria e guardiamo già alla prossima gara”.
Sulla collaborazione con lo staff tecnico precisa: “Il lavoro e l’impegno pagano. Nessuno si tira indietro, nessuno molla negli allenamenti. Sono tutti motivati e cerco quotidianamente di tenere alto lo spirito del gruppo. Amo da morire questo lavoro. Ho uno staff di serie A che mi da una grande mano”.
Sul mercato: “Non mi piace piangermi addosso. Mi piace lavorare sodo e trarre il massimo da ogni giocatore. Gli ingaggi, per ora, sono un capitolo chiuso. Guardo ciò che ho che mi regala molte soddisfazioni e gratificazioni”.
Sulla squadra conclude: “L’assenza di Zappacosta si e’ avvertita a livello qualitativo. Togni e’ un grande giocatore. Abero ha pagato lo scotto dell’esordio. Tutti si stanno applicando, comunque, con la giusta ferocia agonistica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here