VIDEO/ Sicurezza, il Prefetto ringrazia Forze dell’Ordine e Comuni: “60 i progetti di video-sorveglianza presentati”

0
689

“Episodi come quello di sabato notte minano la percezione di sicurezza che invece c’è ed è presente in Irpinia, e lo dimostra il fatto che spesso gli autori dei reati vengono individuati prontamente”. Lo ha affermato il Prefetto di Avellino Paola Spena in occasione della presentazione ufficiale degli emblemi araldici concessi al Conservatorio di Avellino con Decreto del Presidente della Repubblica.

La rappresentante territoriale di Governo ha voluto sottolineare il grande sforzo messo in atto dalle Forze dell’Ordine in questi giorni di festività con controlli ad hoc per far rispettare la normativa anti-Covid e la consueta attività di prevenzione e controllo del territorio.

“Grande attenzione è stata posta sui reati predatori – aggiunge il Prefetto -. Spesso si tratta di bande provenienti dal circondario e quindi difficilmente individuabili. La video-sorveglianza in questi casi può essere un ottimo deterrente e infatti in Irpinia sono 60 i progetti presentati dai Comuni per ottenere il finanziamento. Ovviamente non tutti potranno goderne, ma è importante muoverci insieme per rafforzare la sicurezza di questo territorio”.