VIDEO/ ScArti in Mostra, al via la seconda edizione ad Avellino

21 Aprile 2015

Si è tenuta stamane presso il Carcere Borbonico di Avellino la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione di Sc’Arti in Mostra 2015, iniziativa volta al riuso dei materiali di scarto per poterne fare opere d’arte.

Presenti alla kermesse il presidente della Provincia di Avellino Domenico Gambacorta, il dirigente scolastico Rosa Grano e il direttore de Il Mattino – Avellino Generoso Picone.

La seconda edizione di ScArti mette insieme 77 artisti, un impegno non facile da sostenere visto il budget a disposizione.

Così Gambacorta: “Il messaggio ai giovani degli artisti che partecipano alla seconda edizione di ScArti è quello di ridurre i rifiuti. Questi possono avere una vita più lunga rispetto al loro utilizzo quotidiano. Ridurre i rifiuti è il nostro obiettivo, oltre al riciclo e differenziazione. Se anche le industrie riducessero il packaging nell’uso quotidiano, se tutti facessero la propria parte, allora avremmo un mondo migliore dal punto di vista della preservazione ambientale”.

Ancora: “L’Irpinia è da anni una realtà virtuosa e sensibile dal punto di vista ambientale. Le preoccupazioni per il futuro però ci sono e sono legate all’aumento indiscriminato di apparecchi elettronici sul cui fattore dobbiamo ragionare per evitare che diventino troppo invasivi sul territorio”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<