VIDEO / Riprendono le vaccinazioni al Moscati, il manager: “Ospedale libero dal covid entro due mesi”

1 Gennaio 2021

Dopo le prime cento dosi del 27 dicembre, riprendono i vaccini anticovid all’ospedale Moscati di Avellino agli operatori sanitari della struttura. Domenica scorsa, giorno di v-day, cento le vaccinazioni effettuate nel nosocomio del capoluogo.

“La possibilità di vaccinarci – dice Renato Pizzuti, manager del Moscati – renderà sicuramente migliore il 2021. Entro due mesi in ospedale saranno tutti vaccinati, tutto il personale. Potrà così lavorare in maniera più sicura per i pazienti che per le loro famiglie. L’obiettivo è quello di creare un ospedale libero da covid. Il mio invito ai dipendenti è di vaccinarsi tutti”.