VIDEO / Querelle mercato, il Prefetto: “Tante famiglie in difficoltà, occorre trovare una soluzione”

4 Dicembre 2020

Alfredo Picariello – “Le istituzioni devono fare corpo, devono fare quadrato, al di là degli schieramenti e dei colori politici”. Non sappiamo se il Prefetto abbia detto già queste cose al sindaco di Avellino quando, al termine della Messa celebrata in occasione di Santa Barbara, ha avuto con lui un veloce scambio di battute. Sicuramente, però, è quanto Paola Spena pensa, dicendolo ai giornalisti. In risposta, ovviamente, ad una nostra domanda relativa ad altre due questioni che sono presenti sul tavolo della città, oltre alla priorità dell’emergenza coronavirus.

Le questioni sul tappeto riguardano i rapporti, sempre più tesi, tra i consiglieri comunali di maggioranza e quelli di minoranza al Comune di Avellino e la querelle mercato bisettimanale.

L’indisponbilità ormai acclarata di Campo Genova sta rendendo ormai le cose molto difficili. “Abbiamo grande disponibilità – spiega il Prefetto – ad ospitare qualsiasi tipo di confronto che renda possibile la risoluzione del problema. Alla luce degli ultimi esami (Spena si riferisce alle analisi Arpac) c’è la necessità di un ulteriore confronto, anche per venire incontro alle esigenze di famiglie che ora sono in difficoltà”.

Capitolo civico consesso. “C’è un momento di grande frizione, incontrerò le parti in causa nella speranza di ricucire i rapporti”.