VIDEO/ Pd, fumata nera sul nuovo capogruppo Pd in Consiglio Comunale ad Avellino

5 Novembre 2015

Fumata nera all’esito del vertice dei consiglieri Dem al Comune di Avellino.

Dopo il lungo confronto odierno, successivo a quello di ieri di via Tagliamento che però era stato disertato da gran parte dei componenti del gruppo Pd, quello convocato dal capogruppo facente funzioni Cucciniello si è risolto in un sostanziale nulla di fatto.

A parlare è lo stesso Cucciniello che spiega: “Vi è la necessità di aggiornarci per trovare una sintesi rispetto alle questioni emerse, a partire dalla lettera inviata da Foti ai rappresentanti istituzionali del partito. Vi è la disponibilità alla discussione perché è la politica che viene prima di tutto”.

Presenti all’appello tutti i componenti del gruppo Pd a Palazzo di Città eccezion fatta i medici Franco Russo e Nino Montanile, assenti per motivi di lavoro. Tra i presenti anche la capogruppo dimissionaria Ida Grellail sindaco Paolo Foti, il vice sindaco Maria Elena Iaverone e il presidente del Consiglio Livio Petitto.
Intanto è Gianluca Festa che ha lanciato la sfida al sindaco Foti chiedendo l’azzeramento della Giunta.

In una nota pubblicata sulla pagina Facebook del Pd di Avellino intanto via Tagliamento commenta la giornata:
La situazione al comune di Avellino è particolarmente delicata anche alla luce della lettera del sindaco Paolo Foti ai riferimenti istituzionali e di partito. Inoltre è stato ribadito, anche nel corso della riunione di ieri sera presso via Tagliamento, l’invito ai tutti i consiglieri comunali presenti a partecipare alla riunione di oggi del gruppo Pd e a concorrere con responsabilità e senza esasperazioni ad un dibattito chiarificatore e utile.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.