VIDEO/ “Eudem” apre il Pd all’Europa, Bove: “Sfidiamo gli iscritti sui contenuti”

31 Marzo 2017

Pasquale Manganiello – Nel pomeriggio, presso il Circolo della Stampa di Avellino, si è tenuto un confronto promosso dall’associazione “Eudem”, con Giovanni Bove, Gaetano Alvino, Vanni Chieffo e Maria Rusolo.

“Cerchiamo di mettere i puntini sulle i – dichiara Giovanni Bove – su questioni pertinenti della vita quotidiana. Siamo in piena fase congressuale, alziamo l’asticella dei contenuti, sfidiamo gli iscritti online e o cartacei su questioni concrete, europeizzando il Pd con nuove istanze di partecipazione, con la sinergia di esperienze progettuali virtuose. Ci auguriamo che questa fase si svolga su queste tipo di tematiche, diciamo basta alle diatribe da bar. La politica è altro, lanciamo dei segnali con Eudem.”

“A seconda di come qualificare il Congresso – conclude Bove – è evidente che non deve essere un momento di mediazione al ribasso, così facendo non apriremo mai le stanze del Pd alla politica ma rimarremo ostaggio di gruppi oligarchici.”

Sulla stessa linea Maria Rusolo:

“Il partito ha bisogno di rinnovarsi. Qui non vedo i segretari dei circoli che sono i protagonisti attivi e gli elementi fondamentali per ricostruire il Pd. Siamo bloccati da mesi sulle tessere online. Questo partito ha bisogno davvero di ripartire dalla questione morale. E’ il momento di alzare la testa.”