VIDEO/Montemiletto: condannato l’uomo che impiccò il cane Lucky grazie alla denuncia della studentessa Valentina

0
25
 
Condanna a 5 mesi, con pena sospesa, per il 67enne che impiccò il povero cane Lucky a Montemiletto, lungo una strada del paese. I fatti si verificarono nel Marzo del 2019. Ieri è arrivata la sentenza di primo grado del tribunale di Avellino.
A ritrovare Lucky fu la studentessa in medicina veterinaria Valentina Sordillo, che era solita accudire il cane, di proprietà di amici di famiglia. Valentina denunciò subito l’accaduto e ha combattuto tenacemente per avere giustizia. Ieri in tribunale, come racconta l’avvocato Federica Renna, dopo la sentenza , Valentina si è liberata in un pianto liberatorio: “Lucky era un cane meraviglioso, ha raccontato la ragazza al nostro inviato Enzo Costanza, era amato da tutti a Montemiletto. Invito a denunciare sempre qualsiasi atto di violenza nei confronti degli animali”.
Anche il Comune si è costituito parte civile nel processo insieme all’associazione “Sos Natura”