VIDEO / Maltempo, il sindaco di Avellino litiga con un cittadino. Intervengono i vigili urbani

15 Ottobre 2020

Piove e fa freddo, ma il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, si conferma “caldo” soprattutto quando viene attaccato. Quindi, così come accadde nel “confronto” con i mercatari prima del lockdown a Campo Genova, anche questa mattina il primo cittadino ha perso il controllo. E’ successo in via Francesco Tedesco, nei pressi della Ferrovia.

Il sindaco ha effettuato un sopralluogo nella zona, tra le più colpite dal violento nubifragio che ha interessato questa notte e stamane l’Irpinia, che ogni volta che piove subisce danni. Un cittadino gli si è avvicinato, chiendendo spiegazioni e, soprattutto, interventi che latitano da diverso tempo. La discussione si è presto surriscaldata, tra i due sono cominciate a volare parole grosse e Festa gli è andato incontro. Per fortuna, in quel momento, sul posto, c’era anche il comandante dei vigili urbani, Michele Arvonio, il quale ha evitato che la situazione degenerasse.