VIDEO/ L’incoerenza del Sindaco Festa: alle 23 esalta la sicurezza della città in diretta, dopo la mezzanotte guida i giovani in assembramento

VIDEO/ L’incoerenza del Sindaco Festa: alle 23 esalta la sicurezza della città in diretta, dopo la mezzanotte guida i giovani in assembramento

31 Maggio 2020

L’incoerenza del Sindaco Festa: alle 23 esalta la sicurezza della città in diretta, dopo la mezzanotte guida i giovani in assembramento

Ore 23 : Irpinianews è in diretta dal Corso Vittorio Emanuele con il sindaco di Avellino. Enzo Costanza intervista Gianluca Festa in un Corso tranquillo, con tanti ragazzi con le mascherine che passeggiano ordinatamente. Ai nostri microfoni elogia il popolo avellinese, si prende i meriti per aver istituito l’isola pedonale e regala complimenti ai ragazzi per il loro comportamento civile.

“Venite tutti ad Avellino per la movida, con i controlli costanti delle forze dell’ordine la nostra città è sicura, un modello da imitare”. Queste solo alcune delle parole del sindaco, mentre tanti ragazzi si fermano per fare un selfie con lui. Termina la diretta, ci salutiamo in un clima di serenità e ognuno per la propria strada.

Dopo un ora e mezza in redazione arrivano i video che ormai hanno fatto il giro del web: assembramenti, cori contro i salernitani, bottiglie di alcol tra i ragazzi, abbracci, balli , urla e Lui, il Sindaco, a dirigere la cosiddetta movida. Un comportamento antitetico e incoerente rispetto alle parole che aveva proferito poco tempo prima.

Perché è successo tutto questo Sindaco Festa? Aspettiamo una sua risposta, chiara, delle scuse nette. Vi riproponiamo l’intervista al sindaco, ascoltate attentamente ciò che aveva detto e confrontatelo con quello che ha fatto poi. Unanimi le dichiarazioni di sconcerto e condanna da parte di politici, amministratori , della gente comune.

 

In diretta con il Sindaco di Avellino Gianluca Festa da Corso Vittorio Emanuele.

Pubblicato da Irpinianews.it su Sabato 30 maggio 2020