VIDEO / “Lavoro per i giovani e apertura del centro per l’autismo di Valle”. Regionali, le battaglie di Vecchione

24 Agosto 2020

Alpi – “La mia seconda volta con Caldoro”. L’avvocato Anna Maria Vecchione corre, dopo cinque anni, nuovamente con Forza Italia ed aspira a diventare consigliere regionale nelle file del centro-destra. “Sono convinta – spiega – che Stefano Caldoro sia la persona giusta per guidare la Regione Campania. Questi cinque anni di amministrazione-De Luca non hanno portato assolutamente niente per la città di Avellino e per l’Irpinia”.

Anna Maria Vecchione stamane è stata ospite del format “Un caffè col candidato” che va in onda, ogni lunedì e giovedì, in diretta sulla pagina facebook di Irpinia News.

“La vera novità di questa campagna elettorale è Forza Italia in provincia di Avellino. In Irpinia presentiamo quattro nomi tutti nuovi”.

“In Campania abbiamo troppi giovani che vanno via alla ricerca di un lavoro. Dobbiamo invertire la rotta a tutti i costi. Il mio impegno sarà quello di incentivare l’occupazione, in particolare in Irpinia. Un occhio particolare lo rivolgerò anche ai commercianti”.

Anna Maria Vecchione

“Un altro impegno che porterò avanti è il problema dell’autismo, problema che mi tocca da vicino. Costringere delle famiglie ad arrivare a Cicciano per portare i propri figli in un centro specializzato, ritengo che non sia per niente giusto. Anzi, è la sconfitta della politica irpina. Avellino deve avere tutti i servizi. Perché non apriamo il centro autistico di Valle?”.

Con Anna Maria Vecchione, ovviamente, sono stati tanti altri i temi toccati. Non basta che guardare l’intervista integrale, realizzata con i colleghi Vinicio Marchetti e Guido Crescitelli.