VIDEO/ La Procura vicina agli “ultimi”, Airoma: “Dare dignità significa fare giustizia”

0
797

AVELLINO- “La presenza della Procura oggi qui, con un gesto di solidarietà significa cercare di dare alla Giustizia una dimensione autentica, vera, integrale”. E ‘ così che il Procuratore della Repubblica di Avellino Domenico Airoma ha spiegato la presenza di magistrati, funzionari, addetti e polizia giudiziaria oggi alla Mensa dei Poveri ospiti della Caritas diocesana e di Don Vitaliano Della Sala. Cosa significa questa solidarietà e questa vicinanza agli “ultimi”: “Spesso si pensa che la Giustizia sia qualcosa che si celebra o amministra solo all’interno dei Palazzi del Tribunale-spiega Airoma- Non è così. Diceva e scriveva Rosario Livatino che la Giustizia non è un affare di pochi magistrati. Rendere Giustizia significa dare a ciascuno il suo. Innanzitutto quello che ci spetta e’ la dignità. Per cui, quando siamo di fronte a degli uomini che sono privati della loro dignità perché purtroppo in uno stato di indigenza siamo tutti in qualche modo interpellati a rendere Giustizia”.