VIDEO/ L’inviato Speciale: famiglie irpine vivono ancora nei prefabbricati dal 1980

19 Luglio 2017

Enzo Costanza – Situazione a dir poco scandalosa a Materdomini, una frazione di Caposele in provincia di Avellino.

Ci sono “villaggi” di prefabbricati leggeri in cui abitano decine di persone dal terremoto di 37 anni fa. L’inviato speciale ha scoperto che le condizioni di vivibilità di queste strutture sono inumane. Prefabbricati fatiscenti pieni di sostanze tossiche, come lana vetro presente nei muri ed eternit nei tetti.

Queste abitazioni si trovano in mezzo a sterpaglie ed erbacce tra insetti e topi e in essi vivono anche bambini e anziani con problemi di salute.