VIDEO/ Il compleanno speciale della Guardia di Finanza: l’emozione di Minale, la voce di Enrica Musto

0
883

Un compleanno speciale per la Guardia di Finanza che ha festeggiato ad Avellino a piazza Libertà i 250 anni dalla Fondazione del Corpo. Festeggiamenti che in realtà sono cominciati già lo scorso marzo con l’intitolazione della Sala Conferenze al Maestro Capitano Antonio D’Elia di Mirabella Eclano, Direttore della Banda del Corpo della Guardia di Finanza per ben 25 anni. A seguire il torneo interforze di calcio a 5 a cui ha preso parte anche l’Ordine dei Giornalisti. Ancora, l’inaugurazione della mostra “250 Anni – Tradizione e Futuro” a Palazzo Caracciolo.

Oggi la cerimonia clou nella principale agorà cittadina con la presenza della comunità avellinese e i massimi rappresentanti istituzionali e politici. La voce di Enrica Musto, giovane cantante di Montemiletto reduce dal trionfo a Tu si que Vales, ha aperto la serata intonando le note dell’inno di Mameli accompagnata dall’orchestra del Conservatorio Cimarosa. Poi la premiazioni ai finanzieri che si sono particolarmente contraddistinti in diverse operazioni. Infine lo show-cooking delle stelle della cucina e dell’arte pasticciera.