VIDEO/ Gesualdo, Foti: “Non mancheranno polemiche, ma conta solo la realtà: il teatro riapre”

4 Maggio 2018

Riparte finalmente la ‘nuova stagione’ del Gesualdo, pietra miliare della cultura avellinese, grazie al contratto di concessione che firmerà il Presidente Francesco Somma del Teatro Pubblico Campano.

“Siamo pienamente soddisfatti. Appena il Presidente Somma sottoscriverà il contratto scriveremo la parola fine una vicenda difficile e tormentata. Oggi si cicatrizza la ferita della chiusura temporanea dell’attività teatrale della città e, per noi, è motivo di grande orgoglio”.

A spiegarlo è il sindaco uscente Paolo Foti al termine della conferenza stampa indetta questa mattina in Comune.

“Siamo in campagna elettorale – ha precisato il primo cittadino – non mancheranno polemiche e bugie a riguardo, ma quello che conta è la realtà: il teatro è riaperto e continuerà ad essere motivo di vanto per la nostra città. Un teatro apprezzato da tanti artisti che non vedono l’ora di ritornare a calcare il palcoscenico del Gesualdo per raccontare ed emozionare il pubblico. Ho apprezzato le parole dei vertici del Teatro Pubblico Campano nei confronti del Gesualdo”.

Sulla stessa line d’onda Alfredo Balsamo, direttore del Teatro Pubblico Campano: “Oggi scriviamo la rinascita del teatro Gesualdo, il pubblico e gli artisti non si sono mai allontanati, cercheremo di programmare al meglio il nuovo percorso teatrale dopo una gestione davvero difficile. Il comune spendeva un bel pò di soldi ora non più. Le casse comunali beneficeranno di questa nostra presenta all’interno del Gesualdo”.

Per quanto riguarda il cartellone con tutte le novità e i nomi degli artisti che si esibiranno al Gesualdo Balsamo ha chiarito che “il cartellone era pronto già sei mesi fa. Lasciateci lo spazio per ufficializzare i nomi degli artisti e gli spettacoli che arricchiranno la nuova stagione in una conferenza stampa”.