VIDEO-FOTO/ Il M5s incontra le startup irpine: “Insieme facciamo ripartire il lavoro ad Avellino”

24 Febbraio 2019

Renato Spiniello – “Insieme rispettando i ruoli mano nella mano portiamo Avellino a essere centrale nell’innovazione e nella ripartenza del lavoro”.

Così il parlamentare irpino del Movimento 5 Stelle Michele Gubitosa al termine del convegno, promosso dai pentastellati locali, titolato “We Startup” e finalizzato a creare un confronto e un dibattito con i giovani imprenditori irpini.

Lorenzo Ridente e Giuseppe Milinci, fondatori della startup “Flamingo”, insieme a Nicola Mirotti di “Sicoora”, hanno raccontato le loro esperienze di aziende innovative, aprendosi al dibattito con imprenditori come Ferrante Di Somma, con l’esperto in finanza aziendale e mercati finanziari internazionali Roberto Magnifico e con il presidente di Piccola Industria Confindustria Campania Renato Abate.

A concludere il convegno il Sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia, che ha elencato le novità introdotte dal Governo nel campo delle startup e delle piccole e medie imprese.

“Sono fiero che questo Governo abbia ridotto l’aliquota al 15% per chi fattura fino a 65mila euro – ha detto Sibilia – E’ qualcosa di straordinario, mentre in passato i Governi usavano le imprese come bancomat oggi forniscono invece una grande opportunità. Questo Governo parla di innovazione, di sviluppo, di opportunità e di futuro in una terra come il Mezzogiorno. Qui ad Avellino ci piace parlare di business angel, di start up, di nuove imprese orientate alla digitalizzazione dove abbiamo investito più di un miliardo di euro grazie al Ministro Di Maio”.