VIDEO-FOTO/ Gdf, via alla mostra alla Provincia. Il maggiore Papis: esaltare questo traguardo

0
2475

“Esaltare questo magnifico traguardo che è stato raggiunto”. Quello a cui fa riferimento il maggiore Silverio Papis, comandante del Gruppo Avellino delle Fiamme Gialle, e’ riferito ai 250 anni della Guardia di Finanza, che da pochi minuti ha avviato le celebrazioni per l’importante traguardo raggiunto con l’inaugurazione di una Mostra negli spazi di Palazzo Caracciolo dedicati al Sistema Irpinia delle divise storiche e delle attrezzature che a partire da quella della Guardia dei Dazi Doganali Regno delle Due Sicilie fino alla tuta del Soccorso Alpino nato nel 1965 percorrono una storia segnata dall’impegno nei piu’ svariati settori. Come ha segnalato lo stesso comandante: “la Guardia di Finanza è impegnata in tutti i settori istituzionali dalle entrate alle uscite, passando all’ ‘ordine e alla sicurezza pubblica e in tutti i settori istituzionali. Proprio in virtù di questo e per il raggiungimento del 250esimo anniversario abbiamo voluto proprio esaltare come dicevo primo il traguardo. Abbiamo con il patrocinio del Comune e della Provincia, che gentilmente ci ha ospitato in questa location magnifica organizzato una mostra nella quale sono esposte tutte le divise storiche della Guardia di Finanza e attrezzature varie che la Guardia di Finanza con il tempo ha utilizzato nel corso delle attività di servizio. In questa occasione abbiamo oltre ad allestire la mostra, organizzato anche domani mattina alle 10:30 nel Chiostro della provincia, un incontro proprio per raccontare un poco, quella che è la storia della Guardia di Finanza, ma soprattutto per affrontare la storia della Guardia di Finanza nella provincia di Avellino”.

Aerre