VIDEO / Canoni non pagati e dichiarazioni di D’Agostino: l’opposizione porta il caso stadio Partenio in Procura

0
1987

Canoni non pagati e dichiarazioni di D’Agostino: l’opposizione porta il caso stadio Partenio in Procura. Pronta a spostarsi, dalle aule del Comune di Avellino a quelle del Tribunale, la querelle relativa al campo di calcio dove i biancoverdi stanno disputando il loro campionato. Lo ha annunicato questa mattina il presidente della Commissione Trasparenza, Ettore Iacovacci, capogruppo del Pd in consiglio comunale, all’opposizione. Sulla stessa lunghezza d’onda, l’altro consigliere di minoranza, Dino Preziosi.

In attesa dalla realizzazione del nuovo impianto, i cui tempi però sembrano essere ancora lunghi, il “Partenio Lombardi” finisce nel mirino dell’opposizione consiliare per il passato ed anche per il presente.